Blog: http://KRITIKON.ilcannocchiale.it

Oggi.... morì Primo Levi

ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI PRIMO LEVI 




Morì l'11 aprile 1987, all'età di 68 anni (un sabato di 23 anni fa...)

Scrittore italiano autore di racconti, memorie, poesie e romanzi.
Nacque all'interno di una famiglia di ebrei piemontesi.
Laureato in chimica, fu deportato ad Auschwitz all'inizio del 1944 con gli altri ebrei italiani del campo di concentramento di Fossoli.
La mostruosa esperienza del lager nazista gli ispirò "Se questo è un uomo" (1947), uno dei libri più importanti della letteratura europea, testimonianza sconvolgente della realtà dei lager.
Levi presentò il manoscritto alla Casa Editrice Einaudi che decise di pubblicarlo solo nel 1958, ma da quel momento venne continuamente ristampato e tradotto in tutto il mondo.
Nel 1962 iniziò la stesura di "La tregua", diario del lungo viaggio di ritorno da Auscchwitz.
Altre opere di Primo Levi, tutte pubblicate da Einaudi furono: "La chiave a stella", "I sommersi e i salvati", "Se non ora, quando?", "La ricerca delle radici".
L'11 aprile del 1987 Primo Levi muore cadendo dalla tromba delle scale della sua casa di Torino, dando adito al sospetto che si trattasse di un suicidio.

Pubblicato il 11/4/2010 alle 2.26 nella rubrica Oggi, accadde.....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web